lavafna che spieganche cosè il coaching
Oggi, più che mai, attorno alla professione del Mental Coach c’è ancora purtroppo tanta confusione, forse perché si tratta di una figura professionale relativamente nuova e in fase di radicamento nella nostra cultura soprattutto sportiva. Nell’idea comune si fa strada ciò che passano i media. Tuttavia sono proprio i siti web, i social, le televisioni e la
frase sulla respirazione
La respirazione, ovvero il ricordarsi di respirare …, è il segreto della vita! RESPIRA CON ME  per prenderti cura del tuo corpo, della tua mente e di te stesso. Quante volte ciascuno di noi , ogni giorno, pronuncia o sente pronunciare queste frasi: “Mi manca il fiato”, “Ti leva il fiato”, “Fino all’ultimo respiro”, “Mi

IL CICLO DELLA COMPETENZA

uomo che corre attraverso i neuroni
In questo articolo parliamo di come funziona il ciclo della competenza ovvero come l’essere umano apprende le cose. La neuroplasticità del nostro cervello è la capacità della nostra mente di cambiare in continuazione sulla base degli impulsi esterni. Qualsiasi attività mentale e fisica del nostro corpo è dovuta ad una sequenza di sinapsi, di collegamenti
le emozioni di in side out
Le emozioni quanto le conosciamo e come  le riconosciamo e quanto sono utili per noi? Stiamo giocando bene, o stiamo facendo una buona gara, ci sentiamo sicuri o soddisfatti oppure forti o capaci o contenti o invincibili etc. etc. Stiamo giocando male o stiamo facendo una brutta gara, ci sentiamo avviliti o arrabbiati o frustrati

COME TI PARLI?

parole che escono dalla bocca
Hai mai messo l’attenzione a come ti parli mentre ti stai allenando, mentre giochi una partita o stai facendo una gara? Pensa ad alcune delle situazioni che ti capitano: ad esempio al pallone che può fare la differenza nel set, ad un gesto tecnico che stai migliorando a fatica, all’allenatore che ti fa entrare in
disegno di ballerini che girano
Nella prima parte di questa importante tematica, abbiamo preso coscienza dell’importanza che ha per la coppia, l’evitare il più possibile i litigi e trasformarli in dialogo o nel peggiore dei casi in discussioni costruttive. Vi sono alcune situazioni, atteggiamenti e reazioni potenzialmente distruttive nelle coppie di danza sportiva che, se evitate, rendono il confronto terreno

LA COPPIA E LE TRAPPOLE EMOTIVE

disegno di ballerini che girano
di Bruno Sbicego e Antonella Brugnoli   #essebicoaching  #sportmentalcoaching  #mentalcoachsportivo  #ProgettoDanza LA COPPIA E LE TRAPPOLE EMOTIVE – PRIMA PARTE Perché parliamo di coppia e delle trappole emotive al loro interno? La coppia è un team, piccolo, minimale, ma pur sempre un team. E come ogni team che si rispetti funziona al meglio e ottiene i
scritta feedback in rosso su un vetro
In questa seconda parte parliamo del feedback positivo o di rinforzo e feedback di rimprovero. Probabilmente per un retaggio culturale il feedback positivo o di rinforzo è quello meno usato anche se ha un valore enorme come segnale di riconoscimento e di valutazione per la persona ed è spesso più importante e più efficace di

TRE PAROLE A CUI FARE ATTENZIONE

“Le parole sono, nella mia non modesta opinione, la nostra massima e inesauribile fonte di magia, in grado sia di infliggere dolore che di alleviarlo.” Albus Silente- Harry Potter Le parole che ti dici o che dici agli altri vanno scelte con la massima cura, proprio come se fossero delle formule magiche perché la comunicazione
di Bruno Sbicego e Antonella Brugnoli   #essebicoaching #sportmentalcoaching   #mentalcoachsportivo   #ProgettoDanza Ci eravamo lasciati, nella seconda parte,  con un invito a fare un esercizio per farvi capire se avevate o no la CONSAPEVOLEZZA DI COPPIA. Vi ricordate? Sicuramente SI! Come, nella vostra mente, avete raccontato al vostro finto interlocutore la gara? Usando l’ ”IO HO FATTO”